Php MVC pattern

Il pattern mvc ( Model View Controller ) non è uno standard in PHP. Si tratta di un sistema per organizzare le applicazioni web, in modo da separare la parte del codice da quella visuale.
In questo articolo vi spiegherò come strutturare la vostra opera in PHP utilizzando questo metodo.

Punto 1: Funzionamento

php mvc pattern

Nell’immagine che vedete è spigato il funzionamento del pattern MVC, uno scambio di informazioni che avviene tra il client ( nel nostro caso un browser ) e i tre componenti principali, osserviamo ora come si comporta ogni singolo modulo:

Il Controller

Il controller si preoccupa di ricevere i dati inviati dal client, come i post di un form ad esempio, e li invia al Model sottoforma di parametri, i parametri verranno poi processati da una classe;

Il Model

Il Model si occupa, invece, di gestire le chiamate al nostro database, tramite un apposita libreria preparerà i dati richiesti e li ritornerà al controller sottoforma di variabile ( un array ad esempio ), pronti per essere processati ed incorporati nella nostra view, vedremo dall’esempio contenuto nel prossimo post come impostare le nostre classi, php mette a disposizione la PDO, un classe interna preposta a lavorare con il nostro database;

La View

La View è la pagina html vera e propria che verrà visualizzata dal client dopo la richiesta http, i dati che comporranno la pagina saranno inviati dal controller e “mescolati” per essere poi visualizzati in una pagina che verrà creata dinamicamente ed inviata al client.

Bene, a grandi linee vi ho spiegato come funziona questa tecnica che sarà quasi indispensabile alle nostre creazioni, nel prossimo articolo programmeremo insieme un’applicazione di esempio, con la quale potremo toccare con mano le potenzialità di questo strumento.

Restate in ascolto su KaltNetwork per conoscere la seconda parte dell’articolo, non esitate a contattarmi o a commentare in caso aveste qualche dubbio o qualche domanda sull’argomento
Rock On Baby !